Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando sul pulsante ACCETTO continui la navigazione e acconsenti all’uso dei cookie di questo sito.
Se desideri ulteriori informazioni clicca sul pulsante PRIVACY.

Nido

Autorizzazione all’esercizio di una struttura socio-sanitaria e sociale                    (L.R. 16/08/2002, n. 22 – D.G.R. n. 2501/2004 – D.G.R. 84/2007) n. 27            del 15/07/2015 – rinnovo rilasciato dal comune di Torri di Quartesolo.

 

Inserimenti bambini già frequentanti Nido

 

NIDO  Ottica 0/6

 

Le finalità del nostro Nido Integrato “San Giuseppe di Lerino” sono quelle di promuovere il benessere del bambino e dei suoi genitori attraverso una gestione attenta di tutti gli aspetti coinvolti nell'operare in campo cosi delicato come quello educativo.
La Scuola tutta è tesa ad implementare l'offerta educativa, attraverso una costante ed attenta lettura dei bisogni dei suoi utenti e del territorio nel rispetto dell'identità culturale e religiosa di ciascuno.

Da un punto di vista strettamente educativo il Nido integrato si propone di:

  • offrire ai bambini un luogo dove possano sviluppare le loro potenzialità cognitive, affettive, relazionali di formazione; ove trovino cura e socializzazione in un ambiente empatico e sereno
  • sostenere le famiglie attraverso una condivisa strategia educativa nella cura dei figli;
  • offrire un luogo sicuro per facilitare l’accesso al mondo del lavoro dei genitori ed in particolar modo delle madri, promuovendo così la conciliazione delle scelte professionali e famigliari;
  • promuovere e diffondere una cultura attenta ai diritti dell’infanzia facendo opera concreta di sensibilizzazione ed educativa e costruendo e consolidando “rete” con enti e altri servizi del territorio;

Il nostro progetto educativo trova il suo fondamento nell’idea che l'apprendimento si sviluppi grazie alle buone relazioni che il bambino costruisce intorno a sè agli stimoli dall’ambiente che lo circonda. Pertanto la nostra attività educativa ha come finalità ultima quella che il bambino si senta libero di “essere” ed esprimere sè stesso attraverso tutti i suoi linguaggi trovando sempre accoglienza ed empatia.

Nel Nido il bambino può e deve esperire quanto sia possibile crescere come persona vera, unica ed irripetibile. L’ambiente educativo del bambino acquista quindi un’importanza fondamentale essendo concepito come spazio fisico che diventa anche spazio entro cui il bambino incontra l’altro e vi si rapporta.
Al Nido si accolgono i bambini dai 3 ai 36 mesi.

CENTRALITÀ DEL BAMBINO

Gli operatori della Scuola “San Giuseppe di Lerino” si impegnano a gestire la scuola in maniera competente, originale e diversificata, considerando il bambino prima di tutto come persona, nella sua unicità ed irripetibilità, soggetto portatore di bisogni e di diritti (come peraltro riconosciuto dalla Carta Costituzionale, dalla legislazione della tutela dei minori e nelle Carte Internazionali).
E’ garantito quindi al bambino lo sviluppo integrale della sua personalità. I rapporti interpersonali all’interno della scuola si ispirano ai valori di vita cristiana, quali la condivisione, l’accoglienza, la solidarietà e la pace.


Uguaglianza:

al bambino inserito al Nido Integrato, viene garantito il medesimo servizio indipendente dal sesso, razza, etnia religione, cultura, opinioni politiche dei genitori, condizioni psico-fisiche e socioeconomiche.


Imparzialità:

il servizio va prestato con obiettività, equità, giustizia e cortesia nei confronti di tutti coloro che ne usufruiscono.


Continuità:

si assicura un servizio continuativo, regolare e senza interruzioni non previste.


Partecipazione:

ci si impegna a garantire la partecipazione dell’utenza all’erogazione del servizio nell’ambito del diritto-dovere in un’ottica di collaborazione per meglio fruire del servizio e di miglioramento dello stesso.
Il servizio provvederà alla valutazione periodica della qualità erogata.


Chiarezza e trasparenza:

il servizio si impegna nel fornire una chiara e adeguata informazione, riguardo alle procedure, ai tempi e ai criteri di erogazione, ai diritti e alle opportunità di cui può godere.


Efficienza ed efficacia:

il servizio si impegna, con spirito di umiltà, ma con la dovuta professionalità, lavorando seriamente per dare un servizio educativo di qualità ai bambini e alle loro famiglie.


Tutto il personale educativo ed ausiliario è chiamato a creare un clima di tipo “famigliare” mostrando attenzione ai bisogni reali di ogni bambino e di ogni famiglia.
Consapevoli che la fascia di età da 0 a 3 anni corrisponde al periodo nel quale il bambino fonda le basi della conoscenza facendo sempre riferimento al suo vissuto personale, interiorizzando i fondamentali riferimenti spaziali e spaziotemporali ed acquisendo le prime forme di linguaggio sulla base di relazioni affettive significative, tutti gli operatori operano consci di quanto il loro lavoro sia di importanza fondamentale sul piano educativo.

Per questo in special modo le nostre educatrici sono in formazione permanente, con un costante aggiornamento diversificato e multidisciplinare e si incentivano confronti e scambi con altre esperienze di nidi integrati.

La maggioranza delle famiglie collabora e condivide con il Servizio la responsabilità educativa, nonostante sia esperienza ormai consolidata di quanto la famiglia oggi sia in continua evoluzione: aumentano le famiglie con difficoltà relazionali, sono presenti differenti tipologie di famiglie, incontriamo i genitori sono troppo protettivi e con aspettative troppo alte nei riguardi dei figli, altri invece attivano atteggiamenti di delega.

L’attenzione delle educatrici, in sinergia con le famiglie, è focalizzata ad identificare alcuni elementi essenziali per vedere crescere il bambino che vorremmo:

  1. un bambino sereno, felice di stare al mondo, di esserci, di capire, di imparare, di provare. Il compito delle educatrici sarà pertanto quello di prendere dall’esperienza e dalla scienza, tutti quegli elementi (teorie, metodi, strumenti) utili a questo scopo;
  2. un bambino valorizzato nella sua identità, considerato protagonista primario della propria storia, aiutato a superare eventuali svantaggi. Verrà incoraggiato ad esprimere liberamente la propria personalità, rafforzato nell’autonomia e nella creatività. Per questo l’educatrice darà risposte sollecite sulla base delle potenzialità di apprendimento, creerà occasioni di esplorazione, di confronto delle esperienze e di relazioni affettive.
  3. l’educatrice consapevole dell’importanza di attuare un continuo “pensare” sulle esperienze, attuerà una continuo riformulazione tra teoria e pratica, una costante riflessione sui modelli che la vita sociale e famigliare offrono e su quello che la psicologa propone in relazione ad essi.

Altro obiettivo fondamentale è l’integrazione tra la struttura del Nido e la struttura della Scuola dell’Infanzia; tale finalità viene perseguita attraverso la metodologia educativa, pedagogica e didattica affidata alle educatrici, chiamate a seguire un continuo cammino di confronto, di formazione-informazione ed aggiornamento.

Con l ‘aiuto anche di Enti e Associazioni operanti nel territorio (Ulss, Assistente sociale, Comune ecc.) cerchiamo di offrire sostegno e sicurezza alle famiglie con bambini in difficoltà, attuando progetti individualizzati.

Per sostenere una buona genitorialità il Nido in collaborazione anche con la Scuola dell'Infanzia organizza incontri, momenti ludici e ricreativi ed assemblee.


© 2016 | Scuola Materna San Giuseppe di Lerino | P.I. IT02727960243 | Privacy | Credits